Post in evidenza

Fifa World Cup Qatar 2022, Italians do it better: Mirko Negri e Nello Simioli dirigono il Qetaifan Beach Festival

Nonostante la nostra Nazionale non si sia qualificata per i Mondiali in Qatar, gli italianissimi Mirko Negri e Nello Simioli sono stati chiamati “last second” a Doha, per seguire la direzione del Qetaifan Beach Festival e del super esclusivo luxury lifestyle beach club costruito al suo interno.
 
Mirko Negri e Nello Simioli sicuramente non hanno bisogno di presentazioni quando si parla di gestioni di progetti di alto profilo. Innumerevoli sono le direzioni di conclamato successo di cui si sono occupati, negli ultimi 20 anni. Volendo citarne solo alcune, ricordiamo lo strepitoso successo di Phi Beach a Baja Sardinia, Nikki Beach in Costa Smeralda, durante la Mostra del Cinema e a Miami nel corso della Winter Music Conference, Sottovento e Billionaire a Porto Cervo, gli eventi collaterali organizzati a Venezia, sia durante il Film Festival che per Il Carnevale in Piazza San Marco, il GAMF (Golfo Aranci Music Festival) con oltre 60mila spettatori scatenati sulle note dei dj più famosi del mondo e poi Fino Beach, Yacht Club Porto Rotondo, oltre 20 edizioni del Festival di Sanremo dove hanno gestito le lounge più esclusive, le direzioni di resort 5 Stelle…

In questa occasione, ad appena un mese dalla chiusura del Cone Club in Costa Smeralda, “pettinatissimo” Beach Club, realizzato nel contesto del 7Pines Sardinia, il nuovo resort 5s aperto quest’anno in Costa Smeralda, l’affiatatissimo duo è stato chiamato in Qatar per supervisionare il Qetaifan Beach Festival, in occasione dei Mondiali di Calcio Fifa 2022. 

Per parlare di questa nuova avventura abbiamo raggiunto telefonicamente Mirko e Nello a Doha, per farci raccontare la genesi di questo progetto…


 
“Siamo stati contattati solo ad inizio ottobre, ma noi amiamo metterci in gioco continuamente, e più sono difficili le sfide, più le accettiamo con coraggio ed entusiasmo. Detto ciò, è stato facile dire sì ad una occasione così importante. Quindi ci siamo messi al lavoro e in sole 2 settimane, abbiamo creato una squadra composta da 70 professionisti, per la maggior parte italiani, organizzando voli, trasferimenti, permessi di lavoro, hospitality e ogni altro aspetto organizzativo e burocratico, affinché il nostro team potesse arrivare a Doha secondo le date predeterminate”.

Come sta andando questa avventura?

“Per le tempistiche strettissime è stata un’impresa non facile, ma grazie al nostro network ed alla credibilità conquistata in tanti anni di gestioni e direzioni di successo, abbiamo raccolto immediatamente grande partecipazione ed entusiasmo da parte di tutti i professionisti coinvolti. Del nostro team fanno parte esperti imprenditori del segmento Events & Entertainment/F&B/Luxury Lifestyle Hospitality come Luca Pizzi, Gio’ Verri, Salvatore Staiano, Mirco Lattaruolo, Maurizio Santoni, Daniele Gazzano e tanti altri professionisti che da anni lavorano con grande successo in tutto il mondo”.

Ci date qualche altro dettaglio sulla vostra nuova iniziativa?

“Siamo veramente orgogliosi di aver creato questa meravigliosa ‘mean machine’ che in così poco tempo ha saputo prendere in mano il controllo del progetto, dettando tempi, regole e strategie.  L’area dove si trova il Qetaifan Beach Festival ha un’estensione enorme ma tutto è curato nei minimi particolari ed è figlio di un progetto real estate a più ampio respiro, frutto di una joint venture tra Marriot, UMusic, UVentures, Zeg Design e Madaeen Al Doha Group. L’arena puo’ contenere fino a 30.000 persone, il Beach Club può ospitare sino a 2500 selezionatissimi ospiti. Sino al 18 dicembre, giorno di chiusura dei mondiali, avremo ospiti numerosi artisti provenienti da tutte le parti del globo e anche dj sessions di French Montana, Ryan Castro, Oxlade,Alex Sensation, CeeLo Green, lo stesso Simioli e tanti altri… È stata una vera e propria “opera magna“ che solo grazie alla nostra passione ed esperienza siamo riusciti a realizzare. Ne siamo sinceramente orgogliosi e come dicono gli americani il bello è che… the best is yet to come”.
 
 
 

Post in evidenza

El Bendecido Real – “It’s Only You”


El Bendecido Real è un artista italiano molto legato alla cultura ispanica. Artisticamente è nato con un cuore EDM, ma si spinge a toccare le corde di correnti Pop e Reggaeton. In altre parole, ha un sound decisamente contemporaneo, perché sganciandosi dall’appartenenza ad un solo genere musicale, El Bendecido Real spazia tra le diverse sonorità del suo tempo.
Il suo nuovo singolo, appena uscito su Blanco Y Negro, label conosciuta in tutto il mondo per qualità dei brani che pubblica, si chiama “It’s Only You”. Ha un sound efficace ed internazionale, un inciso che dà energia e un testo intenso che racconta il rapporto importante con una persona. Ascoltare “It’s Only You” senza lasciarsi coinvolgere dal ritmo e dalla melodia è semplicemente impossibile. 
In spagnolo Bendecido significa Benedetto, un nome che l’artista ha scelto per definire se stesso. Non lo fa per caso. Infatti, poco più che ventenne, è sopravvissuto ad un incidente che l’ha visto in bilico a lungo tra la vita e la morte e poi in coma. Da questo episodio deriva il suo forte desiderio di rivalsa che lo spinge a rimettersi in gioco nel mondo della musica.  El Bendecido  ha oggi tante nuove storie ed emozioni da raccontare, facendo della musica stessa una terapia di sfogo, una mezzo magico con cui riesce ad esprimersi davvero. Il bello è la sua musica, su Spotify o altrove, è liberatorio ed emozionante anche per chi ascolta. 


El Bendecido Real – “It’s Only You” su Spotify

https://open.spotify.com/track/0kAt3ox9yXgkfCuF7qOfNU?si=650b848d22ac4466


www.instagram.com/elbendecidoreal/https://soundcloud.com/el-bendecido-346562464https://www.facebook.com/El-Bendecido-Real-108673627976037

ltc pills n.2 / 27/01/23: Blanco sul treno o Beyoncé che guadagna 22 milioni di euro in un’ora?

ltc pills n.2 / 27/01/23

1) BLANCO PRENDE IL TRENO
Bella campagna per Blanco nelle stazioni. Il nuovo singolo esce venerdì 27/01/23 e sui cartelloni video lo si vede correre ovviamente in mutande con tanto di catenazza e sguardo spiritato. Voto ltc 9 per fashion e musica
https://www.instagram.com/p/Cn1EjKkPfUE/

2) BUONA LA PASTA DI VELENO BRESCIA
Veleno Brescia (pasticceria / ristorante con un nome splendido ed un logo rosso fuoco che infiamma) – il video di uno spaghetto ai frutti di mare che mette fame (altro che baggianate solo “cool”). Voto ltc 10 per il nome, 8 per questo video, 7 per la nuova immagine (il ristorante è entrato a far parte di un gruppo di diversi locali) forse un po’ troppo standard e poco stravagante
https://www.instagram.com/p/Cnze-HANZRq/

3) L’IMMOBILIARE PER VENDERE IL METAVERSO
Molto interessante utilizzare il virtuale come rendering 3d, da vedere e “sentire” con un visore. In questo senso il Metaverso potrebbe davvero servire (anche se ovviamente non diventerà mai un’alternativa al reale, alla faccia delle amenità degli “esperti”). Voto ltc per La Gazzetta del Pubblicitario per i suoi spunti 8.5
https://www.instagram.com/p/CnzsC6djTLr/

ltc pills n.2 is sponsored by AllaDiscoteca, che puoi votare qui ai Dance Music Awards https://www.dancemusicawards.it/votazioni/vota-adesso/ SIAMO AL TOP!

4) NON SI CAPISCE NIENTE? TANTO I MEDIA DIFFONDONO LO STESSO
“La rete del valore dell’ecommerce e delle vendite online si posiziona al primo posto tra le 99 attività economiche italiane per incidenza sul fatturato complessivo del settore privato, arrivando ora a pesare per il 40,6% della crescita di fatturato del totale delle attività economiche italiane del settore privato nel quinquennio 2016-2020”, ci spiega l’AGI, una importante agenzia stampa e tanti giornalisti fanno copia incolla. L’ecommerce è un’attività economica? Si certo, in un certo senso. Ma non è un modo per distribuire i prodotti ‘alternativo’, che so, ai supermercati o ai negozi fisici? E quali piffero sarebbero queste 99 attività economiche? 99, attenzione, non 101. Sicuramente leggendo con attenzione lo studio Netcomm in collaborazione con The European House – Ambrosetti chiamato “Il ruolo e il contributo dell’e-commerce e del digital retail alla crescita dell’Italia” lo si capisce. AGI però non ci spiega. E tanti giornalisti italiani fanno “copia incolla” dall’AGI. Voto 4 per AGI e 3 per tutti gli altri copiatori, 8 per chi propone studi pieni di numeri da copiare. Ambrosetti è un centro studi di cui si parla molto, proprio perché lavora al posto dei giornalisti.
https://www.agi.it/economia/news/2023-01-18/ecommerce-italia-71-miliardi-vendite-online-19695778/

5) I SOCIAL SERVONO PER RISPONDERE AGLI UTENTI NON PER ESSERE “COOL”
Lorenzo Tiezzi (lo scrivente di queste righe) voterà ancora una volta Radicale / Più Europa alle elezioni regionali lombarde, che il candidato Michele Usuelli ha definito “elezioni sanitarie”. La sua pagina https://www.instagram.com/michele.usuelli/ su Instagram ha pochissimi fan (meno di 3.000) ma il suo modo di comunicare è decisamente efficace. E’ stato molto efficace per chi scrive (ognuno giudichi per sé) anche il fatto che Barbara Bonvicini, candidata con Usuelli e Brescia, abbia subito risposto ad una mia richiesta (ci sono candidati radicali a Brescia?) e che abbia iniziato a seguire il mio account AllaDiscoteca su Instagram. Certo, l’elettore ha un ego smisurato. Un saluto a Marco Pannella che quanto a ego… Voto 10 a tutti i compagni radicali (zero spaccato agli altri).
https://www.instagram.com/michele.usuelli/
https://www.instagram.com/bibi_bonvicini/

6) LE SPLENDIDE CLASSIFICHE DI FORBES DICONO MOLTO DELLA NOSTRA SUPERFICIALITA’
E’ possibile che i 25 imperi sportivi più grandi del mondo siano tutti statunitensi? NO.
Ma quanto ci piacciono le classifiche! Solo che quelle di Forbes sono sempre solo statunitensi? E il Paris Saint Germain, che fa parte della Qatar Investment Authority, che vale tipo $450 miliardi di dollari, che è pure dietro i mondiali di calcio (l’evento sportivo forse n.1 al mondo per valore commerciale)… non c’è. Voto 10 per Forbese che ha capito quanto non capiamo niente, voto 2 per le sue chart.
https://forbes.it/2023/01/24/25-imperi-sportivi-maggior-valore-mondo/

7) OSSESSIONI GREEN E MAILING LIST ATTIVA…
Sono oppure ero (vedremo) iscritto al Wine Club di Antinori, ovvero 26 Generazioni. Siccome è qualche mese che non compro (purtroppo non bevo Sassicaia ogni settimana), mi dicono velatamente che se non compro entro 72 euro con spese di spedizione a zero, mi cancellano dalla mailing list. Bravi. E mi scrivono pure, in piccolo “Sapevi che ogni 8 mail si producono 19 grammi di CO2, l’equivalente di un Kilometro percorso con un’utilitaria? Riduciamo insieme gli sprechi”. Voto 0 per questa comunicazione poco chiara, voto 10 per i vini di Antinori.

8) TIKTOK PER 18 MILIONI DI ITALIANI
Quasi metà degli italiani su internet (36.6 milioni) usa TikTok (18,3 milioni di utenti mensili), che raddoppia gli utenti in un anno. Voto 0 a chi ancora non vede questo ‘social’ come un canale comunicativo, l’unico nel mondo in crescita verticale insieme ai videogame.
https://www.repubblica.it/tecnologia/blog/esplorazioni-digitali/2023/01/23/news/quasi_la_meta_degli_italiani_che_usano_internet_utilizzano_tiktok-384710413/

9) COME NON DIRE NIENTE CON CORTESIA? CE LO SPIEGA META
Angelo Mazzetti, Responsabile Relazioni Istituzionali di Meta in Italia, Grecia, Malta e Cipro, viene intervistato dai fondatori di Will nel loro podcast Actually. In tutta l’intervista il manager non dice praticamente niente. Non è affatto facile.
https://open.spotify.com/episode/6BQVDiiyg2ZSXlkLFLZHDL?si=d3135c1c2c49418f

10) BEYONCE’: PERCHE’ E’ LOGICO CHE GUADAGNI 22 MILIONI DI EURO PER 60 MINUTI DI CONCERTO.
Beyoncé, paladina dei diritti, ha incassato 22 milioni di euro per 60 minuti di concerto in un paese in cui i gay vanno in galera. E la cosa non va bene a tutti, più o meno. Questa “notizia” racconta bene come è messo lo star system per tanti motivi. 1) nello show business l’unica cosa che conta è il business, non lo show. Figurati la musica. 2) chi vuol “gestire” le star per dar lustro ai suoi brand e sponsor anche con testate editoriali non capisce che star e manager capiscono solo di una cosa: fare i soldi con la celebrità. 3) Beyoncé è una star mondiale, ma lo show biz nel piccolo funziona allo stesso modo ad ogni livello: italiano, provinciale, underground. Vuoi la star? Paghi. Vuoi la star fuori contesto? Paghi di più e viene. Vuoi la star ad un cachet “giusto”? Sei scemo. Non verrà mai.

ltc pills n.2 is sponsored by AllaDiscoteca, che puoi votare qui ai Dance Music Awards https://www.dancemusicawards.it/votazioni/vota-adesso/ SIAMO AL TOP!

AllaDisco ai DMA, video e post su Insta, hardcore fan (…) 10 ltc pills / le news di ltc – lorenzo tiezzi comunicazione / 20/01/23

1
AllaDiscoteca, il blog tra musica, clubbing & lifestyle pubblicato da ltc, è tra i siti suggeriti tra i candidati ai Dance Music Awards, unico premio nazionale del settore entertainment. ltc comunica la faccenda con una campagna che prende bonariamente in giro il settore: “David Guetta l’abbiamo già intervistato, ora tocca a te, talento incompreso della dance… Intanto, vota AD ai Dance Music Awards“. Voto per AD: geniale, ma non si applica.
https://www.instagram.com/p/CnllZQjsKWP/ Chi vuol votare AD può cliccare qui: https://www.dancemusicawards.it/votazioni/vota-adesso/

2
Siccome su Instagram si ca***ggia un po’ troppo, ltc ha la soluzione (!) per riflettere sulla comunicazione e divertirsi. Su ltc pills lorenzo tiezzi pubblica video scatenati, spesso in vestaglia. Su lorenzo tiezzi comunicazione in cui dice la sua un po’ su quel che funziona e quel che non funziona. Il mix media / politica italiano non è che funzioni gran che. Senza Voto (che chi si loda s’imbroda). https://www.instagram.com/p/Cnmco62omD9/

3
Elon Musk e i Maneskin vincono “l’ambitissimo premio” ltc per i migliori comunicatori di fine 2022 / inizio 2023. Clicca su Insta per capire perché. Voto 9 per Musk e 9 pure per l’ufficio stampa italiano dei Maneskin, Words for You, in ascesa verticale.
https://www.instagram.com/p/CnjMuHJrQ_K/

4
L’oscar per la comunicazione meno efficace va ad Msc, che con la sua nuova campagna mette in fila solo interrogativi e punta, com’è di moda, sul green. Solo che tutti sappiamo che i giganti del mare inquinano. E tanto. Mai comunicare obiettivi, né lontani né vicini, neppure le solite “emissioni zero“. Anche perché le emissioni zero sono il presente. I Coldplay per i loro concerti le hanno già raggiunte. Si comunicano i fatti. Oggi il nuovo combustibile “ecologico” di Msc emette solo il 25% di anidride carbonica in meno rispetto al cattivo gasolio. Voto 5 -.
https://motori.ilmessaggero.it/nautica/nuove_navi_spot_ambientali_tutta_sostenibilita_msc_crociere-7178067.html

5
Tra i nuovi clienti ltc, ecco Gardacqua, a Garda (VR), sulla sponda veronese del lago. Invece di puntare sul solito lusso, propone trattamenti di benessere che rilassano davvero, ed esperienze con Aufgussmeister (maestri di sauna) sempre diversi. Davvero efficace la comunicazione (che non cura ltc, per questo ne parliamo) nel gruppo Facebook dedicato a chi è appassionato di benessere, trattamenti & co. https://www.gardacqua.org

6


Se intrattenimento, musica nightlife comunicano poco e con poco stile, la ristorazione è un riferimento creativo importante. E allora ecco Corteccia, nuovo ristorante milanese del toscano Cristiano Tomei, chef autodidatta, ex surfista. Il ristorante viene comunicato come fosse un film poliziottesco anni ’70. Voto (per la comunicazione) 10. https://www.instagram.com/p/CnmC3nesUsX/

7
Sempre in ambito ristoranti, da poche settimane è aperto il nuovo 100 x 100 Sirani, a Brescia, dietro la stazione, in una zona residenziale. Pasticceria di giorno e pizzeria gourmet di sera, ovviamente super segnalato da sempre da Gambero Rosso & Co, Sirani oggi è una cascina perfetta anche per cenare all’aperto, con lo staff e il patron Nerio Beghi a coccolare gli ospiti. Non si prenota, come da sempre succede nelle pizzerie napoletane top. La comunicazione su Instagram è spartana ma calda ed efficace. Il locale non ha neppure l’insegna. Voto (per la comunicazione) 10 e lode. Voto per il cibo 12. https://selfschemasirani.it

8
Queste 10 ltc pills saranno diffuse ogni 2 settimane circa sia sui social di ltc, sia sul sito sia come newsletter. Quest’ultimo mezzo di comunicazione, che quasi sempre viene dimenticato, è invece davvero fondamentale come strumento di comunicazione b2b e pure b2c di settore. Leggiamo solo le newsletter che ci interessano, quelle che non ci interessano le cancelliamo senza perdere tempo e in un istante. Anche quando le leggiamo quasi, spesso il nostro cervello ricorda le informazioni come immagini. W le Newsletter. Voto 9 per loro.

9
Se 1/3 dei bambini italiani sono sovrappeso ed 1 su 10 sono obesi (avete letto bene, questi i dati), gli sportivi amatoriali italiani fanno di tutto per sentirsi ‘veri atleti’. Qui trovate due campagne, una di Hoka e una di Protein Chips che sembrano funzionare perché toccano il tasto giusto. Anche perché gli sportivi spendono tanto. https://www.instagram.com/p/CnhUYDdNUJC/
https://www.instagram.com/p/CncZ1X4Lleh/

10

Gli hardcore fan non hanno niente a che fare con il porno. Brand e Musica puntano sui fan “scatenati”, ovvero su nicchie di persone che spendono volentieri per soddisfare le proprie passioni, in ambito Musica, Moda, Vini, eccetera. Chi scrive ha speso volentieri 120 euro per un cofanetto dedicato a “Vado al massimo”, storico disco di Vasco Rossi del 1982.
https://www.instagram.com/p/CnTwU90qsXZ/

ltc – lorenzo tiezzi comunicazione amplia i suoi orizzonti collaborando con Gardacqua, Epoca Motors, Luca Contini (…) e AllaDiscoteca cresce

10/12/22, Brescia. ltc – lorenzo tiezzi comunicazione amplia i suoi orizzonti: tra i nuovi progetti seguiti ecco Gardacqua, importante centro benessere con piscina e ristorante a Garda (VR) e la collaborazione con Luca Contini Production su diversi fronti, tra cui la creazione di ben due nuovi progetti editoriali. ltc continua a seguire, oltre a quella di diversi artisti e professionisti, la comunicazione di molti dei più importanti locali tra Bergamo, Brescia e Cremona (Circus, #Costez, Hotel Costez, Bolgia, Caballo Loco, River), ma si occupa anche di turismo e club internazionali (Domina, The Beach) e segue strategia e branding di Greeneral, un importante progetto ambientale (messa a dimora di lastre di Eternit). ltc torna poi a collaborare anche con Denys Maiorino, importante manager musicale da sempre attivo nella scena hip hop italiana che da qualche tempo è tornato ad occuparsi anche di una sua antica passione, i motori. Con la sua Epoca Motors restaura con successo Vespe d’Epoca e prepara modelli da corsa. L’elenco completo dei clienti di ltc – lorenzo tiezzi comunicazione è disponibile, come sempre, nella pagina CLIENTI del sito dell’agenzia,

lorenzotiezzi.it.

Continua, infine, la crescita di AllaDiscoteca.com, per tutti AllaDisco, house organ non troppo ‘organico’ di ltc – lorenzo tiezzi comunicazione. Accanto ai pensieri di Lorenzo Tiezzi, che ad esempio scrive del disco del suo cuore, “Vado al massimo” di Vasco Rossi che compie in questi giorni 40 anni, ci sono i taglienti editoriali di Riccardo Sada, storico giornalista dance (Sada Says) e le sofisticate selezioni musicali di Mitch B. (ADMB). Per fortuna, nel mondo, il divertimento giovanile c’è, cambia pelle continuamente: se alcune grandi discoteche chiudono, i ragazzi si ritrovano in piccoli club, ai festival… e i più grandicelli riempiono decine di ristoranti con musica, un tipo di locale di lusso (accessibile) che sta spopolando nel mondo. Soprattutto in Italia, paese in crisi demografica ed economica, fa notizia solo quando crea problemi… ma c’è, resiste e AllaDisco lo racconta.

(nella foto Lorenzo Tiezzi a Radio Studio Più, su cui interviene ogni settimana durante “I Feel Good”, il pogramma di Miki Garzilli)

Circus Beatcub – Brescia: new home, new beat

La nuova stagione di Circus Beatcub, la disco simbolo del divertimento bresciano, inizia venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre 2022 con uno slogan che dice molto: new home, new beat. Ovvero, la casa di chi a Brescia vuol ballare con stile anche quest’anno è tutta nuova: Circus Beatclub, oggi, a livello architettonico e di design, potrebbe tranquillamente essere a Londra e Berlino. E siccome in un club la prima cosa è la musica, anche il ritmo, anche il battito di Circus Beatclub cambia e si rinnova interpretando le tendenze internazionali in modo sempre originale.

Cosa succederà ogni weekend a partire da venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre 2022? Probabilmente non è il caso di svelare subito tutti i dettagli, ma di partire dalla sostanza, ovvero dalla musica, che al Circus beatclub di Brescia per la stagione autunno / inverno / primavera 2022 – 23 sarà sempre più internazionale… e divertente.

Basta aprire Shazam cliccando sulla pagina Instagram di Circus beatclub per scoprire che i brani selezionati per ‘raccontare’ la riapertura con due post su Instagram sono una nuova versione di “Jump” di The Cube Guys feat. Luciana ed il bellissimo remix che Eric Prydz ha realizzato per “Consciousness”, brano di Anyma e Chris Avantgarde…

Ovviamente i due brani sono pronti per essere mixati dai dj di Circus Beatclub in sequenza, regalando ritmo ed emozioni sul dancefloor. Basta chiudere gli occhi per sentirsi già lì, a ballare… per poi svegliarsi venerdì 30 settembre, in serata, per poterlo fare davvero.

Circus Beatclub – Brescia

https://www.instagram.com/circusbeatclub/

www.circusbeatclub.com info@circusbeatclub.com

info +39 333 210 5400

Via Dalmazia 127, 25125 Brescia

aperto ogni giovedì (dal 13/10) venerdì, sabato, prefestivi ed eventi speciali

ingresso con consumazione ven. e sab. 15 euro; gio. 15 euro uomo, 10 donna

Ferragosto 2022 by ltc: come ci si diverte in Italia? Papeete & Villapapeete Mi-Ma, Praja – Gallipoli; The Beach & Domina in Sicilia e a Sharm; Fam sul Garda; in Costa Smeralda con Mirko Negri, Nello Simioli, Circo Nero Italia… e pure in Lombardia

Come da lunghissima ed indefessa tradizione (…), ltc – lorenzo tiezzi comunicazione dà un po’ di idee e spunti su come si fa tardi e ci si diverte. Questa volta a Ferragosto 2022. Chi ha voglia di altri spunti sull’estate fantastica di disco, ristoranti e live (purtroppo poco raccontato dai media) può anche leggersi quest’articolo su AllaDiscoteca, il blog su divertimento e musica di ltc: bit.ly/estateAD.

Ma bando alle ciance (!), veniamo alla sostanza, con ciò che propongono locali & hot spot, in tutta Italia… e pure a Sharm. Ovviamente sono solo spunti veloci, sono a disposizione sempre, H24, per raccontare ciò che fanno i clienti della mia agenzia… e pure per dire ciò che penso su divertimento giovanile e dintorni, tra i pochissimi argomenti su cui ha un briciolo di competenza.

Mi trovate sempre qui: ufficiostampa@lorenzotiezzi.it +39 339 3433962

Lorenzo Tiezzi

Didascalia della foto composizione allegata al testo, dall’alto in senso orario 1) Fam – Desenzano (BS); 2) Praja – Gallipoli (LE);  3) Mirko Negri con Elisabetta Canalis al Cone Club – Baja Sardinia (SS); 4) il Cone Club dall’alto;  5) The Beach Luxury Club @ Domina Zagarella Sicily – Santa Flavia (PA).

PER LEGGERE TUTTO ANCHE ONLINE:

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/ferragosto-2022-by-ltc-come-ci-si.html

MILANO MARITTIMA (RAVENNA): BEACH PARTY, SUNSET RITUAL E NOTTI SCATENATE @ PAPEETE BEACH + VILLAPAPEETE

Il ‘polo del divertimento’ da vent’anni è formato Papeete Beach (spiaggia che non propone solo beach party, ma anche relax e sunset ritual) + Villapapeete, il giardino serale e notturno di MiMa (aperto ogni sabato e per Ferragosto con 3 party). La novità è il ristorante alla carta La Pluma, aperto solo a pranzo, con le specialità romagnole reinterpretate dallo chef campano Vincenzo Caputo. 

Ferragosto @ Papeete Beach – Milano Marittima (RA): Sunset Ritual e/o Beach Party? 

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/ferragosto-papeete-beach-milano.html

3 party di Ferragosto @ Villapapeete

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/ferragosto-villapapeete-milano.html

// // // // //

GALLIPOLI (LE): ELETTRA LAMBOGHINI, J-AX… E PARTY ANCHE OGNI POMERIGGIO ALLA PRAJA. E PRIMA ZEN BEACH 

La Praja di Gallipoli (LE), gestita da Musicaeparole, è situata sulla spiaggia di Baia Verde. E’ la principale discoteca estiva italiana. E’ aperta per 60 serate consecutive, fa ballare, oltre che ogni notte, anche ogni pomeriggio, dalle 18:30 alle 21:30. Ecco il programma di Ferragosto: 13/8 Benny Benassi, Myss Keta; 14/8 Elettra Lamborghini; 15/8 J-Ax, Rocco Hunt, Jake La Furia…

I 3 party di Ferragosto @ Praja – Gallipoli

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/ferragosto-praja-gallipoli-le-138-benny.html

E per oziare sulla spiaggia? C’è Zen Beach, stabilimento balneare più hot & social di Baia Verde, dove ci si rifocilla con frise memorabili

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/zen-beach-gallipoli-le-tramonti-da.html

// // // // //

SANTA FLAVIA (PALERMO) + SHARM (MAR ROSSO): STILE, FOOD E SHOW CON ARTTISTI AL THE BEACH; VACANZE DI SPORT @ DOMINA CORAL BAY + DOMINA ZAGARELLA

The Beach Luxury Club Sicily @ Domina Zagarella – Santa Flavia (Palermo): piatti da sogno ogni giorno… e dinner show internazionali con 10 artisti sul palco ogni martedì e sabato. Lo stesso programma di eccellenze viene proposto anche al The Beach di Sham, situato presso Domina Coral Bay. Tra l’altro, il resort è anche un hot spot sportivo di grande livello.

The Beach Sicily

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/the-beach-luxury-club-sicily-domina.html

L’universo Domina è pieno di sport: beach soccer al Domina Zagarella Sicily, Padel al Domina Coral Bay 

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/07/luniverso-domina-e-pieno-di-sport-beach_9.html

// // // // //

FERRAGOSTO @ FAM, RISTORANTE D’ECCELLENZA / BEACH CLUB SUL GARDA

Fam – Desenzano (BS) è ormai un hot spot ormai ben conosciuto dai gourmet e degli amanti della Dolce Vita sul Garda. Ristorante d’eccellenza con una cantina all’altezza dei più esigenti, ha un panorama emozionante su lago, Jacuzzi, lettini, lettoni… A Ferragosto il programma propone un party che inizia alle 11 e finisce a sera inoltrata. 

Fam – Desenzano (BS): Ferragosto “Che Finimondo”… e prima tanta musica

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/fam-desenzano-bs-ferragosto-che.html

// // // // //

MIRKO NEGRI E NELLO SIMIOLI, I RE DELLA DOLCE VITA IN COSTA SMERALDA… E PURE A VENEZIA… E I PERFORMER DI CIRCO NERO ITALIA SULLA SPIAGGIA DI CAPRICCIOLI (E NON SOLO)

Se in estate molti si rilassano, Nello Simioli, tra i dj italiani più stimati, non lo fa di certo. Oggi è anche art director. “Oltre a Fino Beach, spiaggia deluxe ‘multiformato’  con ristorante e intrattenimento, Golfo Aranci, Fino Garden e Yacht Club a Porto Rotondo, suonerò ogni domenica al Ritual e curerò la direzione artistica del Cone Club all’interno del 7Pines, un resort 5 stelle a Baja Sardinia”, racconta. Qui incontra Mirko Negri, consulente strategico di Cone Club con cui ha collaborato a lungo in passato, organizzatore d’alto livello che a settembre si sposta come sempre a Venezia, per un’operazione a metà tra arte, cinema e branding, a Palazzo Donà dalle Rose, storico palazzo veneziano. Tornando in Costa Smeralda, sulla spiaggia di Capriccioli, l’esclusivo Vesper Beach si riempie delle scatenate performance degli artisti del collettivo Circo Nero Italia, attivi qui ogni domenica con lo show Woodoo. E non solo è firmato Circo Nero Italia anche il Ferragosto di Locri (Reggio Calabria), il 14 ed il 15 quello del Beach di Forte dei Marmi (LU).

Mirko Negri torna in Costa Smeralda dopo 12 anni, al Cone Club Sardinia 

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/07/mirko-negri-torna-in-costa-smeralda_21.html

Simioli: un’estate a cinque stelle in Sardegna… e tanta musica sulla sua Cogito Records

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/05/simioli-unestate-cinque-stelle-in.html

Circo Nero Italia: Ferragosto ’22 tra Costa Smeralda, Calabria, Toscana, Lazio… 

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/circo-nero-italia-ferragosto-tra-costa.html

// // // // //

FERRAGOSTO ’22  IN CITTA’, IN LOMBARDIA, LE DISCO RESTANO APERTE A BRESCIA, CREMONA E BERGAMO… E UN POOL PARTY PER CHI HA IL CORAGGIO DI DIRSI: “BE STUPID”!

Ferragosto non fa più rima con chiusura per i locali cittadiini, per fortuna. Qui sotto alcuni esempi di ciò che propongono tre disco sparse tra Cremona (River – Soncino), Brescia (Molo) e Bergamo (#Costez – Telgate). E sempre in provincia di Bergamo, al Castello degli Angeli a Carrobbio, DV Connection propone un pool party dal titolo molto divertente: “Be Stupid”

Barbariccia Beach Pool Party di Ferragosto ’22: Be Stupid!

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/dv-connection-il-158-presenta-be-stupid.html

Molo – Brescia: party di Ferragosto l’11 Frìo, il 12 Molo & Friends e il 13 agosto Saturday Molo

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/molo-brescia-i-party-di-ferragosto-118.html

#Costez – Telgate (BG): 12/8 Una Mas (reggaeton), 13/8 #Costez Saturday

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/costez-telgate-bg-ferragosto-22-128-una.html

River – Soncino (CR), aperto per party a bordo piscina ogni mercoledì e sabato, anche il 13 e 17 agosto

https://www.lorenzotiezzi.com/2022/08/river-garden-soncino-cr-10-party-ad.html

// // // // //

Eugenio Preatoni (Domina Group): 2.000 italiani al Coral Bay di Sharm per Pasqua e ottime prospettive per l’estate di Zagarella Sicily


“Domina Coral Bay è ripartito alla grande dopo il Covid, confermando che i ‘fondamentali’ di Sharm El Sheikh come destinazione turistica tengono: ad appena 4 ore di volo dall’Italia, ci sono il mare più bello del mondo ed un clima eccezionale ad aspettare i nostri clienti”. Eugenio Preatoni, Presidente di Domina Group commenta così i primi risultati del periodo delle vacanze di Pasqua del grande resort di Sharm.
I numeri parlano chiaro: nel periodo pasquale al Domina Coral Bay c’erano circa 2.000 italiani. A causa del conflitto ucraino, mancano ovviamente turisti russi e ucraini, ma da certe nazioni l’afflusso è ben superiore al passato. Soprattutto da Gran Bretagna, Germania, Belgio, dai paesi scandinavi e dall’Europa dell’Est in generale. “Per questo prevediamo una stagione davvero positiva”, continua Eugenio Preatoni. 
Parte con il piede giusto anche la stagione di Domina Zagarella Sicily, a Santa Flavia (Palermo), che inizia il 7 maggio in occasione della Festa della Mamma con un weekend di eccellenze siciliane e relax – info:  https://bit.ly/3LCkZnM -. La struttura, tra l’altro, ha avuto ottimi risultati anche nel periodo più difficile della pandemia. “Credo verrano confermati i buoni numeri anche la nuova stagione, per la quale prevediamo anche l’arrivo di turisti stranieri, soprattutto europei”, conclude Eugenio Preatoni. “Credo che gli italiani continueranno a scegliere soprattutto l’Italia come destinazione turistica anche nel 2022. In questo senso il Domina Coral Bay di Sharm è un po’ un’eccezione, perché viene percepito quasi come una provincia italiana parcheggiata sul Mar Rosso”.
Proprio per Domina Zagarella Sicily da giugno c’è una bella novità: The Beach Luxury Club Sicily. E’ il luogo perfetto per godersi colazioni con vista, pranzi in riva al mare, aperitivi al tramonto, dj set… e quando la luna si fa vedere sul mare, anche dinner show d’eccellenza dedicati anche a chi non soggiorna nella struttura.  https://www.thebeachluxury.com
Cos’è Domina 
Da più di 30 anni, milioni di ospiti da tutto il mondo vivono emozioni uniche e indimenticabili negli hotel e nei resort Domina. La cultura italiana di tutte le realtà del gruppo è il segreto del successo di una marca che fa dell’innovazione il suo spirito guida. Tra le strutture gestite dal gruppo, Domina Coral Bay Hotel, Resort, Spa & Casino; Domina Zagarella Sicily; Domina Borgo degli Ulivi;  Domina Milano Hotel & Congress; Domina St. Petersburg; Domina Novosibirsk; Domina PK Parkhotel Kurhaus. Domina, happiness in your free time. www.domina.it//

Papeete Beach e Reverso firmano il primo beach party nel metaverso 


Con Pasqua Marittima, si apre l’estate piú cool di Italia. Il brand italiano leader nel settore del fashion FACE-OFF ha scelto il Papeete Beach di Milano Marittima per il grande lancio del suo prodotto di punta Reverso, l’occhiale da sole caratterizzato da un sistema di rotazione delle aste che permette di capovolgere l’intero accessorio. 
Il più famoso beach club d’Italia apre in grande stile e completamente rinnovato con la sua Pasqua Marittima, l’atteso evento della durata di tre giorni per inaugurare ufficialmente l’inizio della stagione con le sue migliori performance musicali. Tutti membri dello staff del Papeete Beach indosseranno gli occhiali da sole Reverso, che si apprestano a diventare l’accessorio dell’estate 2022.
E per tutti coloro che non possono recarsi a Milano Marittima durante il ponte pasquale, FACE-OFF e Papeete Beach hanno pensato di portare questo grande evento nel metaverso. Sì, il metaverso! Una grande spiaggia privata virtuale su The Nemesis dove incontrarsi e giocare: basta un click per entrare da desktop o scaricare la app per iOS e Android, ed è subito Papeete Beach.  É facile esplorare la scena allestita per questo evento, mettersi comodi in acqua sul fenicottero gonfiabile, o ballare in riva al mare insieme agli altri avatar da tutto il mondo. 
Per un’esperienza virtuale ancora più divertente, si può giocare la speed run da sabato 16 a lunedì 18 aprile e provare a vincere un paio di occhiali da sole Reverso! È un gioco da ragazzi: basta raccogliere nel minor tempo possibile tutti gli occhiali da sole disseminati lungo la spiaggia del metaverso. Solo i primi tre classificati vincono gli occhiali da sole, ma le buone notizie non sono finite: si può ripetere la partita all’infinito per migliorare il proprio tempo, e anche chi non riesce a salire sul podio, vince un coupon per l’acquisto dei prodotti FACE-OFF con uno sconto del 20%!
L’appuntamento più cool dell’anno è quindi il 16, 17 e 18 aprile a Milano Marittima. E per chiudere l’evento alla grande, il lunedi di Pasquetta tutti gli utenti del metaverso possono godersi lo streaming delle performance musicali del Papeete Beach attraverso gli occhi dei loro avatar, sul megaschermo posto su una pazzesca piattaforma galleggiante di fronte alla spiaggia virtuale.
Fai un salto nel metaverso per la tua Pasqua Marittima: https://thenemesis.io/@PapeeteBeach

Domina Zagarella Sicily riapre il 7 maggio 2022 con “Viva la Mamma”, un weekend d’eccellenza e relax


Al Domina Zagarella Sicily l’estate inizia in anticipo. L’esclusivo resort di Santa Flavia (Palermo) riapre le sua porte il 7 Maggio 2022, giusto in tempo per regalare un weekend speciale a tutte le mamme in occasione dell’8 maggio, la loro festa. 
A tutte Domina Zagarella Sicily dedica “Viva la Mamma”, un pacchetto speciale che comprende un soggiorno di una o due notti in camera vista mare all’insegna del relax e dell’eccellenza. Dopo un eccellenze brunch mediterraneo, ecco una masterclass di cosmetici, un defilée di costumi da bagno di pregiata fattura ed accessori mare con rimandi alla tradizione siciliana… e molto altro. Tutti i dettagli di “Viva la Mamma” sono disponibili qui: https://bit.ly/3LCkZnM
Tra le tante novità che renderanno indimenticabili i soggiorni al Domina Zagarella nell’estate 2022, Luciano Sozzo, il nuovo General Manager del resort, presenta The Beach Luxury Club Sicily. Da giugno 2022 sarà il luogo perfetto per godersi colazioni con vista, pranzi in riva al mare, aperitivi al tramonto, dj set… e quando la luna si fa vedere sul mare, iniziano dinner show d’eccellenza dedicati anche a chi non soggiorna nella struttura. Riassumendo, The Beach, dopo il successo a Sharm anche in Sicilia sarà a Place to Be. Per iniziare a sognare basta cliccare sul nuovo sito: https://www.thebeachluxury.com.
L’estate 2022 al Domina Zagarella Sicily sarà all’insegna dell’eccellenza culinaria: al Ristorante Porticello arrriva lo Chef Giuseppe Barone, giovane promessa della cucina siciliana. Barone sarà affiancato dall’Executive Chef Carlo Spallina, al suo debutto a capo della brigata d’un ristorante che ripropone i piatti della tradizione isolana ed italiana in modo nuovo, partendo dall’eccellenza delle materie prime. Tra le proposte di Porticello, anche fragranti pizze realizzate con ingredienti di alta qualità.
Alla squadra del nuovo General Manager Luciano Sozzo al Domina Zagarella Sicily si aggiungono anche due professionisti dell’ospitalità ben radicati sul territorio: Francesco D’amico, Director of Operation e Antonio Scardamaglia, Director of Food and Beverage vengono entrambi da importanti esperienze italiane ed internazionali.
Anche Luciano Sozzo ha un background decisamente internazionale. Salentino di Carmiano (Lecce), ha lavorato a lungo nell’hotelerie di lusso, sia in prestigiose strutture cinque stelle in Kazakhstan, Ucraina e Russia, sia in Italia. Più precisamente, come General Manager, ha appena concluso l’apertura ed il posizionamento commerciale del St Regis di Astana, 5 stelle Luxury Life Style Hotel e del Rixos, un’altra esclusiva struttura della capitale kazaka. Prima si è occupato del prestigioso Superior Golf & Spa Resort di Karkiv, del gruppo Leading Hotels of The World. Precedentemente, Sozzo, che da tempo si occupa anche di Sales and Marketing e Web Social Marketing, ha collezionato tante esperienze in strutture deluxe: sia nel gruppo Starwood (già CIGA). sia in ristoranti Due Stelle Michelin. 
Domina Zagarella Sicilyhttps://www.domina.it/hotel/domina-zagarella-sicily/