https://www.markstorm.it/

https://www.facebook.com/markstormdjofficial/

https://www.instagram.com/markstormdj_official/

https://twitter.com/MarkStormdj

https://www.mixcloud.com/markstorm/

https://soundcloud.com/markstorm

https://www.youtube.com/c/MarkStormdj


Un recente intervista Mark Storm su Discoteche.it


Marco Brunelli alias Mark Storm, classe 2003, è originario di Perugia. E' decisamente giovane quindi, ha appena 16 anni. Ma è in console già da tempo. Ad appena 10 anni chiede ai genitori la sua prima console, affascinato dalla musica house e da generi diverso rispetto a quelli che i ragazzi della sua età. Spazia tra techno, tech house, big room e dance hall. Il suo debutto avviene nel 2014, allo Zoppas Arena a Conegliano (TV), dove ad appena 11 anni si esibisce di fronte a 2000 persone. Qui tocca per la prima volta i CDJ-2000, lettori professionali piuttosto complessi, ma riesce ad esaltare comunque il pubblico. Già nel dicembre dello stesso anno un suo brano viene incluso su Hit Mania, compilation dance di riferimento in Italia. Altri suoi brani sono poi stati inclusi su Eurodance (Universal) e suoi dj set hanno fatto ballare tanti spazi, in Italia e non solo e ha già realizzato diversi remix ufficiali, compreso quello per "Set me free" di Pig & Dan.  "Non ho un dj preferito, amo tutti coloro che fanno questo mestiere con professionalità, indipendentemente dal genere musicale che fanno". A ottobre 2019 è uscito il suo album "Control of One Mind" - spoti.fi/2pqqEbW - "Il contenuto di questo disco l'ho creato io, da solo, ovvero è il prodotto di una sola mente", spiega.




COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

mark storm

MEDIA RELATIONS PR UFFICIO STAMPA